ALBO D’ORO

1°Edizione 2002-2003 Mina s.i. femmina di Giancarlo Bravaccini

2°Edizione 2003-2004 Cerro s.i. maschio di Giancarlo Bravaccini

3°Edizione 2004-2005 Eva di Valdichiana s.i. femmina di Fabrizio Baloci

4°Edizione 2005-2006 Mina s.i. femmina di Giancarlo Bravaccini

5°Edizione 2006-2007 Oslo della Trabaltana s.i maschio di Giancarlo Bravaccini

6°Edizione 2007-2008 Miura della Porpora p.t. femmina di Michele Macaluso

7°Edizione 2008-2009 Oslo della Trabaltana s.i. maschio di Giancarlo Bravaccini

8°Edizione 2009-2010 Shila s.i. femmina di Matteo Di Rocco

9°Edizione 2010-2011 Perla del Frangio s.i femmina di Ildo Battanello

10°Edizione 2011-2012 Perla del Frangio s.i femmina di Ildo Battanello

11°Edizione 2012-2013 Foan Patty s.i. femmina di Fabrizio Baloci

12°Edizione 2013-2014 Frida s.i. femmina di Ildo Battanello

13°Edizione 2014-2015 Mars od Sljuca Travel s.i. di Giovanni Esposito cond. D’Alessandris

14°Edizione 2016 Mars od Sljuca Travel s.i. di Giovanni Esposito cond. D’Alessandris

15°Edizione 2017 Ghibli S.I. di Gabriele Gnutti conduttore Baloci Fabrizio.

16° Edizione 2018 Sparta S.I.F. di Giorgio Giaconella

RISULTATI E CALENDARIO 17° EDIZIONE 2019

19/20 Gennaio Massa Carrara

Sabato 19

1° Batteria: giudici Gaggero, Biggi

N.C

2° Batteria: giudici Canovi, Isidori

1° ECC CAC Hollywood s.i cond D’Alessandris

Domenica 20

1° Batteria: giudici: Gaggero,Biggi

1° ECC Hollywood sim cond. D’Alessandris

2°ECC Barni si cond. Ferrari

2°Batteria: giudici: Canovi, Isidori

1°ECC Visente pt cond Baloci

2° ECC Zar si cond. Guidi

02/03 Febbraio Rieti

Annullata per neve

10 Febbraio Grosseto

1° Batteria: giudici: Bianconi,Marsili

1° ECC CAC Hollywood sim cond. D’Alessandris

2° Batteria: giudici: Lombardi,Biggi

N.C

16/17 Febbraio Asti

Sabato 16

giudici: Bortot,Della Torre

N.C

giudici: Frangini,Biggi

You might be interested:  Quanto Costa Il Passaggio Di Proprietà Di Un Cane

N.C

Domenica 17

N.C

23/24 Febbraio Casola Valsenio (RA)

Sabato 23

1° Batteria: giudici: Bernabè

CQN Tufo s.i Cond Bravaccini

CQN Aragon si cond Lorenzetti

Domenica 24

1° Batteria: giudici: Bortot

1° ECC Ghibli cond. Baloci

2° Batteria: giudici: Basso – Bernabè

1° ECC Gemma sif cond. Battanello

03 Marzo Camerino (MC)

Annullata per mancanza di beccacce

09/10 Marzo Osoppo (UD)

Sabato 9

1° Batteria: giudici: Bortot, Toniato

1° ECC. Vidal di Leoni.

2° Batteria: giudici: Frangini, Bisson

1° MB Mosè della vecchia Irlanda. Pederiva.

Domenica 10

1° Batteria: giudici: Frangini, Bisson

1 ECC. Vidal. di Leoni

2° Batteria: 

N.C.

16/17 Marzo Belluno

Sabato 16

1° Batteria: giudici: Santic, Bortot

1° ECC. bahia pt di Battanello

2 m.b Gemma sif di Battanello

2° Batteria: giudici: Mantegari, Basso

1°ECC Aragon sim di M. Lorenzetti

Domenica 17

1° Batteria: giudici: Santic, Bortot

N.C.

2° Batteria: giudici: Mantegari, Basso

N.C

23/24 Marzo Monte Baldo (VR)

Sabato 23

1° Batteria: giudici: Mantegari, Bisson

N.C

2° Batteria: giudici: Della Bella, Delaini

N.C.

3° Batteria: giudici: Bortot, Braga

1° ECC Krog Martins di Bonzi

Domenica 24

1° Batteria: giudici: Mantegari, Bisson

1° ECC Perla ptf di D’Alessandris

2° Batteria: giudici: Della Bella, Delaini

N.C.

3° Batteria: giudici: Bortot, Braga

1° ECC Blondie di Galanti

CQN Brout di Vezzani

31 Marzo Rovereto (TN)

1) Batteria: giudici Mantegari Della Bella
1° ECC. Mosè della vecchia Irlanda conduttore Pederiva

2° ECC. Blondi conduttore Galanti.

2) Batteria giudici Rossi Delaini
1° ECC.  Hollywood conduttore D’Alessandris

01/02 Novembre Piandelagotti (MO)

09/10 Novembre Campitello Matese (CE)

You might be interested:  Perché Si Dice Freddo Cane

30/01 Nov.-Dic. Piaggine (SA)

07/08 Dicembre Rieti

14/15 Dicembre Sicilia

ALBO D’ORO FOTOGRAFICO

REGOLAMENTO TROFEO GRAMIGNANI 2019

Il trofeo Gramignani fu istituito dalla Società Italiana Setter, dal Pointer Club d’Italia e dal Club della Beccaccia. Esso viene gestito tramite un gruppo di lavoro, formato da due rappresentanti di ognuno dei suddetti sodalizi. La finalità di questo trofeo è la verifica delle attitudini e della rispondenza agli standard di lavoro delle razze da ferma inglesi, specificatamente nei riguardi di quei soggetti utilizzati nella caccia alla beccaccia, per mezzo di una serie di prove di caccia specialistica, inserite in un calendario stilato a cadenza annuale e che rispetterà il presente regolamento:

  1.  Il calendario annuale verrà redatto utilizzando e vagliando le richieste di adesione dei vari comitati organizzatori. L’aver fatto parte delle prove a calendario di passate edizioni del trofeo non costituisce diritto a partecipazione automatica alle edizioni future. I comitati organizzatori dovranno far pervenire la loro richiesta, specificando data e località di svolgimento, entro e non oltre il mese di Novembre. Determina fattore di preferenza, in caso di date richieste in concomitanza, la tutela delle prove “storiche”. Sono ammesse prove in giornate susseguenti, ma in località diverse solo nel caso in cui la distanza tra queste non superi i 100 km. In caso contrario è d’obbligo una giornata di intervallo.
  2. Le prove in calendario potranno essere disputate a turni singoli o in coppia, in base alle caratteristiche dei terreni ed a discrezione degli organizzatori, che dovranno specificare tale scelta nel programma della prova stessa e dovranno sempre essere prove miste Inglesi.
  3.  Criterio di assegnazione dei punteggi in relazione alle qualifiche ottenute:

ECC CAC CACIT 13 punti

ECC CAC ris. CACIT 12 punti

ECC CAC 11 punti

ECC 1° Ris. CAC- ECC 2° Ris. CAC 10 Punti

1°ECC 9 punti

2°ECC 8 punti

3°ECC 7 punti

ECC 6 punti

1°MOLTO BUONO 5 punti

MOLTO BUONO – CQN 4 punti

BUONO 2 punti

  1. Per acquisire il diritto a far valere, nella graduatoria finale, il punteggio totalizzato secondo quanto stabilito al punto 3), il cane dovrà aver partecipato ad un numero di giornate di prova non inferiore alla metà di quelle previste dal calendario di quell’anno; da tale conteggio verranno eventualmente defalcate le giornate delle prove annullate per causa di forza maggiore.
  2.  Il trofeo Gramignani verrà assegnato al cane che, al termine delle prove miste in calendario avrà totalizzato il punteggio più alto; a parità di punteggio finale tra due soggetti, verrà preferito quello che avrà realizzato le qualifiche più prestigiose, nel caso di ulteriore parità, la preferenza andrà al più giovane.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *